Yoga nidra è una vera e propria scienza del rilassamento, viene spesso tradotto anche come sonno psichico. L’uomo moderno ha perso la capacità di rilassarsi completamente, spesso il riposo fisico o il sonno stesso non sono più di qualità, perché disturbati da una gran quantità di tensioni mentali, e il risultato è una vita vissuta con stati di ansia costante e di stanchezza cronica.

Yoga nidra è un’ottima soluzione per ritrovare un rilassamento profondo ed è un modo dolce, ma profondo, per liberarsi di tutti i tipi di tensioni.

Le tensioni che impediscono il rilassamento profondo sono principalmente di tre tipi: le tensioni fisiche, le tensioni emotive e le tensioni mentali. Le ultime due sono ovviamente più difficili da riconoscere perché sono radicate negli stati profondi della mente, nel subconscio e nell’inconscio. Yoga nidra agisce esattamente su tutti e tre i livelli di tensione. Le tensioni vengono rimosse alla radice, e il risultato non è solo il rilassamento profondo, un dolce silenzio interiore, ma una nuova personalità che esce più libera da precedenti condizionamenti mentali.

YOGA NIDRA  – l’intenzione o sankalpa

Yoga nidra non è comunque solo questo; è un’ottima pratica che può aiutare anche a sviluppare concretamente la forza per realizzare ciò che più si desidera per sé stessi.

Per attrarre qualcosa nella propria vita, per sé stessi, non bisogna solo desiderare, ma bisogna desiderare bene. Cosa vuol dire desiderare bene?

La scienza di yoga nidra lo spiega in questi termini: quando la mente è agitata e rapita dai sensi, la propria realizzazione diventa difficile, poiché la forza psichica viene dispersa dalla rincorsa sensoriale e il desiderio non trova la forza di sedimentarsi nell’inconscio, quindi svanisce al pari di un sogno, senza forza concreta.

Quando invece la mente è libera dalle tensioni, ed in stato di profonda ricettività, come accade durante la pratica di Yoga nidra, l’intenzione per sé stessi, quello che nello yoga viene chiamato sankalpa, ha modo di sedimentarsi profondamente nell’inconscio, di essere nutrito dall’energia psichica, e quell’intenzione così depositata nell’inconscio, sicuramente si manifesterà nella vita.

L’unione di un buon sankalpa in yoga nidra con la propria forza di volontà ha il potere di cambiare radicalmente e concretamente la propria vita e di vedere realizzati in tempi anche brevi ciò che maggiormente agogniamo per noi stessi.

Scopri la pratica di Yoga nidra qui.

Può interessarti anche: Hatha Yoga e Yoga nidra, per liberarsi dall’ansia e dalle tensioni

————————————————————————————————————————

Photo credit: link